E’ strano. La carne non dimentica

“Guardo il riflesso della tua immagine, perché la tua immagine, riflesso di te, già sarebbe troppo… non andare via… sarò l’ombra della tua ombra, l’ombra della tua mano, l’ombra del tuo cane”

Foto di Monica Scardecchia
Foto di Monica Scardecchia
www.cinghialerosso.org
www.cinghialerosso.org